L’ampia regione che va da Tortora fino a Cosenza è attraversata da sentieri di origne antica, battuti e creati dai primi insediamenti basiliani. I monaci individuarono percorsi tutt’oggi praticabili, che toccano l’entroterra, la costa, si diramano nelle foreste, nelle colline. Un’esperienza di cultura e trekking unica al mondo.

Altri dettagli in un SITO DEDICATO