Torri e Castelli

//Torri e Castelli
Torri e Castelli 2018-03-24T09:47:37+00:00

Torri e castelli
Come antiche pietre pregiate su un gioiello, torri costiere e castelli spiccano lungo il litorale della Riviera dei Cedri , impreziosendolo con la prestigiosa testimonianza del loro passato.
Mamma li turchi era il grido che si diffondeva tra i borghi e nei castelli non appena dalle torri di avvistamento partiva il segnale dell’imminente arrivo dei mori. Primo baluardo di un antico sistema di difesa, in vista l’una con l’altra, sentinelle del mare da cui scrutare sin dall’orizzonte l’arrivo del nemico, sono diventate, in tempi più sicuri, un romantico riparo per personaggi illustri, come la Torre del Saraceno a S. Nicola Arcella, in cui soggiornò lo scrittore statunitense Francis Marion Crawford.
Tracce di una storia millenaria immortalata anche nelle pietre dei castelli, luoghi dal fascino esclusivo, spesso oggetto di leggende che ne fanno dimore di fantasmi e spiriti erranti, o teatri di torbide trame e antichi delitti. Alcuni sono diroccati e solo pochi ruderi percossi dal vento ne accennano le passate grandezze, ormai difficili da indovinare; altri sono riusciti ad attraversare i secoli e sono ancora al loro posto, solenni e imponenti, austere sentinelle di pietra in un dialogo senza tempo con il maestoso paesaggio circostante.